Contributi


In questa pagina si trovano le informazioni riguardo i contributi : "Buono libri" - "Borsa di studio" e "Buono Scuola".

ANNO SCOLASTICO FORMATIVO 2021-2022

Contributo Buono Libri

Con deliberazione della Giunta regionale n. 993 del 20/07/2021 è stato approvato il Bando per la concessione del contributo regionale “Buono-Libri e Contenuti didattici alternativi”, per l’anno scolastico formativo 2021-2022.

La procedura per la presentazione delle domande da parte delle famiglie è descritta nel paragrafo 5 del Bando e si svolgerà dal 16 settembre alle ore 12:00 del 22 ottobre 2021 con con gli strumenti previsti dal Bando. Per l'accesso alla procedura sarà necessario disporre di SPID o di CIE (Carta di Identità Elettronica) o CNS (Carta nazionale dei servizi).

 Clicca per collegarti al sito della Regione Veneto

 Locandina

Contributo Borsa di Studio

E' un contributo concesso dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) alle famiglie con studenti che frequentano Istituzioni scolastische secondarie di secondo grado, statali o paritarie, per le spese di acquisto dei libri di testo, di soluzioni per la mobilità e il trasporto, per l'accesso ai servizi di natura culturale.
Con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 74 del 1.2.2022 è stato approvato il Bando per l'anno scolastico 2021-2022. La domanda deve essere compilata esclusivamente via web, accedendo al sito "Borse di Studio" tramite SPID (Sistema Unico d'Identità Digitale), CIE (Carta d'identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi) a partire dal 21 marzo 2022 e si perfeziona con la presentazione della documentazione prevista all'Istituzione scolastica entro il 21 aprile 2022, ore 12.00 (termine perentorio). Possono farne richiesta le famiglie con ISEE 2022 non superiore a € 15.748,78, aventi studenti residenti in Veneto e frequentanti istituzioni scolastiche secondarie di II grado statali o paritarie. Non è richiesto alcun giustificativo di spesa. L'importo del contributo, compreso tra euro 200,00 ed euro 500,00, è determinato sulla base delle domande validamente pervenute alla Regione del Veneto e alle risorse disponibili e verrà erogato dal Ministero dell'Istruzione anche mediante bonifici domiciliati.

Clicca per collegarti al sito della Regione Veneto

Locandina

Contributo Buono Scuola

La Regione del Veneto ha approvato il bando per l’assegnazione di un contributo regionale “Buona scuola” relativo all’anno scolastico 2021/2022 per la parziale copertura delle spese di iscrizione e frequenza e di attività didattica di sostegno per gli studenti disabili.
Le domande devono essere presentate, esclusivamente via web, dal 09 maggio 2022 e fino alle ore 12:00 del 09 giugno 2022 secondo le modalità previste dal bando.
Possono richiedere il buono le famiglie che:
  1. Hanno studenti residenti nella Regione del Veneto che hanno frequentato nell’anno scolastico 2021/2022:
  • O Istituzioni scolastiche: primarie, secondarie di I e II grado: statali, paritarie e non paritarie incluse nell’Albo regionale delle scuole non paritarie;
  • O Istituzioni Formative Accreditate dalla Regione del Veneto che svolgono percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale
2. Hanno speso, per ogni studente, per l’anno 2021/2022, almeno €. 200,00 per tasse, rette, contributi di iscrizione e frequenza;
3. Hanno un ISEE 2022 inferiore od uguale ad €. 40.000,00 per studenti normodotati.

 

Sono previste tre fasce di ISEE in relazione alle quali varia l’importo del contributo :

  • fascia 1: da € 0 ad € 15.000,00
  • fascia 2: da € 15.000,00 ad € 30.000,00
  • fascia 3: da € 30.000,00 ad € 40.000,00

Se lo studente appartiene ad una famiglia numerosa con parti trigemellari o con numero di figli pari o superiore a quattro, è concesso il contributo di fascia 1 secondo le modalità previste dal Bando.

Nel caso di studente con disabilità, Il contributo può essere richiesto dalle famiglie che hanno un ISEE 2022 inferiore o uguale a €. 60.000,00. E’ concesso il contributo di fascia 1 secondo le modalità previste dal Bando. Sono rimborsate anche le spese sostenute per l'attività didattica di sostegno, in orario scolastico, fino ad un massimo di € 15.000,00.

Clicca per collegarti al sito della Regione Veneto

Locandina