POLITICHE GIOVANILI

 

Da alcuni anni il Comune di Isola della Scala, attraverso la collaborazione con il Servizio Educativo Territoriale Ulss 9 Scaligera per il coordinamento e il coinvolgimento di un numero consistente di giovani, ha avviato una serie di interventi e servizi allo scopo di coinvolgere direttamente i giovani in azioni a favore di cittadinanza attiva in percorsi di crescita personale, civica e civile.

Qui di seguito le iniziative più importanti:

  • Adesione al progetto regionale "Generazione 2.2" per il sostegno e lo sviluppo di idee promosse dai giovani e per i giovani con il lancio del Bando "Progetto Bandi.to - Bandi for Teen and Overs" con capofila il Comune di Sommacampagna. Nell'anno 2019 si è sostenuto economicamente un corso intensivo rivolto ad adolescenti e giovani per la formazioni di animatori dei Centri Estivi e Grest in collaborazione con la Parrocchia di Isola della Scala.
  • Adesione in partnership al Progetto "Tag - Territorio Attivo Giovani" finanziato dalla Fondazione Cariverona, capofila Comune di Sona. Il progetto consto di due azioni, ha l'obiettivo di fornire sostegno a specifiche progettualità presentate dai giovani dai 14 ai 30 anni.
  • Azione 1: "Bando alle Ciance", iniziativa per lo sviluppo di progetti ed idee presentate da Giovani che valorizzano la creatività, lo spirito d'iniziativa e offre strumenti e mezzi per progettare e realizzare attività culturali, sportive, sociali sul territorio. Il Bando sostiene idee presentate da associazioni e gruppi informali di giovani (14-30 anni) con un finanziamento fino a 1500 euro e assistenza tecnica da parte di un tutor per la realizzazione delle idee. Nell'anno 2018/2019 è stato sostenuto la realizzazione e diffusione di due film completamente realizzato e girato da un gruppo di giovani residenti nel Comune di Isola della Scala e comuni vicini.
  • Azione 2: "Groove", iniziativa che ha coinvolto giovani di età compresa fra i 18-30 anni in attività di Cittadinanza attiva per un numero massimo di 100 ore/annuali progettuale garantendo tutoraggio, formazione e un piccolo riconoscimento economico. Il Servizio Educativo Territoriale(SET) del Comune di Isola della Scala insieme agli educatori del SET dei comuni di Vigasio, Mozzecane e Nogarole Rocca ha elaborato il progetto "The Walking Books" con l'obiettivo di realizzare azioni che favoriscono il riavvicinamento dei giovani alla lettura ed altre pratiche di narrazione artistica. Il progetto partito a metà ottobre 2019 e ancora in corso ha creato un gruppo di lavoro composto da 11 giovani che stanno attivando azioni in questo senso: canali social (Facebook e Instagram: The.walking.books), Escape Room virtuali, cortometraggi.